stampa | chiudi


07/06/2018 - Guzzetti: «Il nostro futuro proseguirà sulla strada dell’innovazione sociale»


Il presidente dell’Associazione di Fondazioni e Casse di Risparmio spa ha aperto a Parma i lavori congressuali alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: «La nostra storia ha dimostrato come, partendo da una identità, ci siamo gradualmente trasformati affrontando con apertura il cambiamento che il contesto sociale, culturale economico e normativo ci ha posto di fronte».

Alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è aperto oggi a Parma il XXIV Congresso Nazionale delle Fondazioni di origine bancaria e delle Casse di Risparmio Spa, un appuntamento che, con cadenza triennale, consente di fare il punto su ruolo, attività e prospettive delle associate Acri: Fondazioni e Casse. Sono due importanti realtà del sistema sociale ed economico italiano, che nella diversità del loro ruolo – le une soggetti non profit a vocazione filantropica, le altre banche con forte radicamento territoriale – si pongono come attivatori di cambiamento e di innovazione, capaci di mobilitare energie e risorse per il progresso del Paese e delle loro comunità. Questa edizione del Congresso s’intitola appunto “Identità e Cambiamento”: pur mantenendo ferme le proprie caratteristiche identitarie più profonde, in termini di valori, le Fondazioni di origine bancaria e le Casse di risparmio sono parimenti proiettate verso una costante evoluzione nelle proprie modalità di intervento e di declinazione della loro rispettiva missione, in modo da essere sempre in armonia con bisogni in continuo mutamento. Sugli elementi identificativi di questa evoluzione ha centrato il proprio intervento Giuseppe Guzzetti, il presidente di Acri.

Fonte: VITA.it


Viale Monte Nero, 6 - 20135 Milano (MI)
Tel 02-54107228
Fax 02-54103196
e-mail: info@comitatovolontariato.it
web site: www.comitatovolontariato.it